๐Ÿšฉ|| ๐‘๐€๐ƒ๐ˆ๐Ž ยฎ ๐๐€๐๐“๐„๐‹๐‹๐„๐‘๐ˆ๐€ || ๐Ÿšฉ Ritrovamento di strumento per la raccolta del corallo – || Radio ยฎ Pantelleria || Unica per Natura!
+13
°
C
Max:+14
Min:+12
Gio
Ven
Sab
Dom
Lun

Radio Pantelleria

๐Ÿšฉ|| ๐‘๐€๐ƒ๐ˆ๐Ž ยฎ ๐๐€๐๐“๐„๐‹๐‹๐„๐‘๐ˆ๐€ || ๐Ÿšฉ Ritrovamento di strumento per la raccolta del corallo

0
(0)

Grazie alla segnalazione del responsabile del Diving Club Cala Levante di Pantelleria, Francesco Spaggiari, la Soprintendenza del Mare, guidata da Sebastiano Tusa, ha effettuato nel 2010 un ritrovamento ritenuto โ€œdi grande interesse archeologico nelle limpide acque di Cala Levante a Pantelleriaโ€. Ad una profonditaโ€™ di circa 23 metri, su un fondale sabbioso eโ€™ stato rinvenuto un elemento a prima vista assolutamente incomprensibile costituito da un trave ligneo inserito in una semisfera di piombo del diametro di circa cm 50.

Analizzandolo con attenzione si sono individuati gli agganci al trave centrale di due elementi di ferro ortogonali tra loro posti rispettivamente al di sopra e al di sotto della semisfera di piombo. Ad una prima analisi sembra probabile che si tratti di uno strumento utilizzato per la raccolta del corallo, molto simile alle โ€ingegneโ€ o croci di Santโ€™Andrea utilizzate fino in tempi recenti per la rovinosa raccolta del corallo nei nostri mari. Questo strumento sembra piuโ€™ elaborato poicheโ€™ costituto da un elemento ligneo su cui fusero la semisfera che faceva da peso per fare aderire bene al fondo i bracci incrociati che fuoriuscivano dal trave centrale.

Il piuโ€™ antico strumento per la raccolta del corallo

Si tratta del piuโ€™ antico strumento per la raccolta del corallo mai rinvenuto nelle acque della Sicilia. Rinvenimenti di simili oggetti sono avvenuti soprattutto in Sardegna e sulla costa mediterranea della Francia. Il rinvenimento conferma lโ€™ipotesi che la โ€croce di Santโ€™Andreaโ€ usata fino in tempi recenti affondi le sue radici in epoca romana o addirittura ellenistica.

Il nostro esemplare, tuttavia presenta una maggiore accuratezza nellโ€™esecuzione e potrebbe rappresentare unโ€™evoluzione di epoca tardo romana di quanto era stato precedentemente inventato. Che la raccolta del corallo fosse una delle attivitaโ€™ principali nellโ€™economia marittima di epoca romana ce lo afferma con dovizia di particolare anche Plinio.

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

  • https://stream.zeno.fm/gzmkaif7kubtv
  • RADIO PANTELLERIA